Zucchero: la materia prima su cui puntare nel 2022

0
277

Il 2022 ormai è in dirittura d’arrivo. Secondo molti è l’anno in cui il ribasso potrebbe trasformarsi in un vero e proprio bull market per il mondo dei mercati azionari. Ma proprio dando uno sguardo verso il futuro, in un mondo che sarà caratterizzato dalla diversificazione, su cosa si potrà puntare? Scopriamolo insieme

Materie più redditizie del 2022

Stando alla previsione 2022 per il mondo del Trading online, sono diverse le materie su cui si può puntare. La quotazione dell’oro e del petrolio, dopo un periodo di ribasso, potrebbe alzarsi nei prossimi mesi. Un altro materiale molto redditizio, con molta probabilità sarà lo zucchero. Infatti secondo la chiusura di settimana, lo zucchero si è fermato a 19,24. Un livello importante considerando che il minimo segnato da inizio anno è stato di 15,29, mentre il massimo è stato di 21.

Previsione 2022

Sono diverse le previsioni per l’anno venturo. Eccole elencate qui di seguito

Leggi anche:  I numeri della crisi economica in Itali legata al COVID e le aperture previste

Una tendenza rialzista

L’aria di minimo attesa sarà tra i 18,45 e i 19,76
L’aria di massimo attesa sarà tra i 23,92 e i 25,84.

È però importante sapere che questi valori non si presenteranno durante tutto l’anno. Difatti il minimo atteso annuale si presenterà tra i mesi di gennaio e di marzo, invece il massimo atteso si presenterà durante l’ultimo trimestre dell’anno.

La materia prima su cui puntare nel 2022 sarà lo zucchero. Tuttavia è necessario applicare una giusta strategia di investimento, e noi siamo qui proprio per illustrarvela.

Tutti coloro che attualmente hanno in corso delle posizioni di lungo termine devo stare attenti a mantenere lo stop loss a 17,35. In questo modo si andrà a tenere fisso come obiettivo, nei 12 mesi, a quota tra 23,92 e 25,85.

Il trend rialzista annuale potrebbe essere messa in discussione solo se ci sarà un ritorno di chiusura inferiore a 18,76. Ovviamente si andrà a procedere sempre a step.