Guadagnare con Appen: opinioni, quanto si guadagna e come funziona

0
104

Oggigiorno sono tante le persone costantemente alla ricerca di lavori da remoto. Tra Le piattaforme presenti online, ce n’è una in particolare che offre la possibilità di guadagnare semplicemente utilizzando un computer. Stiamo parlando di Appen, un innovazione per tutti coloro che sono alla ricerca di un lavoro da fare utilizzando un computer. Hai sentito parlare della possibilità di guadagnare con Appen ma ti stai chiedendo quanto paga? Vorresti saperne di più? Perfetto, sono tante le opinioni e le recensioni di tutti coloro che hanno avuto già l’occasione di lavorare in questa piattaforma. Ora ti spiegheremo nel dettaglio di cosa si tratta

Cos’è Appen

Appen è un’azienda che ha sede principale in Australia, precisamente nel New South Wales. Si tratta di una delle migliori aziende che offre la possibilità di lavorare online, presente dal 2016. Sono diverse le possibilità di lavoro a cui possono accedere persone provenienti da diverse località del mondo. Generalmente questa azienda assume nuove figure per settori come Social Media, Language Consultancy e Web Search Evaluator. Entrare a far parte di questa azienda è molto semplice, basta inviare il proprio curriculum vitae sul sito ufficiale. Viene offerto un regolare contratto a tempo determinato o indeterminato e la paga minima è quella di 11 dollari l’ora. Insomma si tratta di una delle più importanti aziende di telelavoro presenti on-line, grazie alla quale molti freelance riescono ad avere dei guadagni importanti.
Appen offre lavoro anche agli italiani e con il proprio impegno è possibile guadagnare anche cifre importanti. Sono diversi dei task a cui si può accedere, partendo dalla trascrizione di file o audio fino ad arrivare ad altri progetti.
Una volta arrivati sulla piattaforma, sarà necessario effettuare l’iscrizione e superare i test proposti. Fatto ciò, si avrà la possibilità di prendere parte a diversi progetti e il pagamento avverrà attraverso accredito sul proprio conto PayPal.

Leggi anche:  I 5 vantaggi del leasing auto