Bitcoin: la previsione per il 2022, aumenterà il valore?

0
179

In base a quanto afferma Plan B, l’analista più famoso di criptovalute, è possibile affermare che i Bitcoin possono arrivare a valere a 100.000 dollari entro la fine del 2021 per arrivare poi ad un importo di 200.000 dollari nel corso del 2022.

Le previsioni di Bitcoin per il 2022

Sembra difficile che entro la fine del 2022, il valore del Bitcoin possa raddoppiare aggiungendo una cifra pari a 200.000 dollari. Nonostante ciò, in base a quanto è stato affermato dagli analista di Jp Morgan, si prevede che i Bitcoin possano raggiungere una quota di 145.000 dollari entro la fine del 2022.

Diverse Sono le parole del CEO di Coin list, Graham Jenkins, che prevede una quotazione di centomila dollari di Bitcoin entro il mese di febbraio 2022.

Le nuove regole degli Stati Uniti favorirà adozione

Il valore del Bitcoin nel 2022 raggiungerà cifre molto alte anche grazie alle nuove regolamentazioni in arrivo negli USA e negli altri paesi. Questo infatti sembra che possano favorire l’adozione di Bitcoin e, in genere, delle criptovalute, facendo così crescere la domanda della asset e la sua conseguente crescita.

Leggi anche:  Migliori criptovalute da comprare a Gennaio 2022

Inoltre è anche possibile che i mercati azionari possono calare così da dare una spinta in più alle quotazioni di Bitcoin. Ecco cosa afferma Bloomberg riguardo alle previsioni del Bitcoin nel 2022:

“Bitcoin dovrà affrontare i primi venti contrari se il mercato azionario scende, ma nella misura in cui il calo dei prezzi delle azioni fa pressione sui rendimenti delle obbligazioni e incentiva una maggiore liquidità della banca centrale, la criptovaluta potrebbe risultare un beneficiario principale”

Sembra quindi che il valore del Bitcoin nel 2022 sia destinato a salire e a toccare i massimi storici visti fino ad oggi.