Risparmiare soldi in banca: ecco alcuni suggerimenti

0
31

Se sei alla ricerca di un metodo attraverso cui risparmiare i soldi in banca, devi porre molta attenzione ad alcune cose in particolare.
Sono poche le persone che sono a conoscenza di come risparmiare. Non tutti sanno quanti soldi mettere da parte ogni mese per stare effettivamente tranquilli. Con questo articolo ti darò dei suggerimenti in modo che tu possa riuscire finalmente a risparmiare.

Come risparmiare soldi in banca

Innanzitutto, quando parliamo di risparmio di soldi in banca, la prima cosa che viene alla mente è la riduzione del canone mensile o annuo dello stesso conto corrente. Ci sono molti istituti bancari che ti offrono la possibilità di risparmiare anche semplicemente effettuando dei domicili sul proprio conto corrente, come ad esempio dall’accredito dello stipendio. Inoltre, quando si decide di aprire un conto corrente bisogna fare attenzione a tutte le spese con cadenza annuale, dato che anche se inizialmente passano inosservate, potranno incidere molto sul risparmio.
Un altro consiglio grazie al quale è possibile risparmiare è utilizzare il POS in modo da evitare tante spese sulle commissioni. In alternativa è opportuno effettuare il prelievo dei contanti unicamente mediante gli sportelli della propria banca di appartenenza.
Molti titolari di conto corrente non pongono attenzione alle modifiche contrattuali della banca, eppure si dovrebbe tenere sempre tutto sotto controllo dato che a volte si nascondono delle spese aggiuntive.
Può anche essere molto comodo per chi ha una certa padronanza del web, utilizzare l’homebanking. La maggior parte degli istituti bancari ad oggi offre la possibilità di usufruire dei servizi online e questo può genere un maggiore risparmio. Infine, puoi risparmiare utilizzando il bonus Cashback, con il quale sarai rimborsato per i pagamenti tracciati effettuati.
Il Governo Draghi aveva sospeso l’attività della piattaforma Piano Cashless, anche se aveva provveduto ad effettuare i pagamenti della Lotteria degli scontrini. Nel 2022 è stata nuovamente inserita la possibilità di far richiesta per il bonus.

Leggi anche:  Investire in impianti fotovoltaici: come funziona, guadagno e costi