Richiedere un mutuo con contratto di apprendistato: è possibile?

0
259

Sono tante le persone che hanno la necessità di richiedere un mutuo, molti dei quali si ritrovano in dubbi data la tipologia di contratto di cui sono in possesso. Cosa serve per richiedere un mutuo? È possibile con un contratto di apprendistato? Scopriamo qualche dettaglio in più

Come ottenere un mutuo con contratto apprendistato

Come prima cosa cerchiamo di capire cos’è un contratto di apprendistato. Si tratta di una tipologia di contratto di lavoro attraverso cui le aziende assumono i giovani e li inseriscono in una fase di formazione. Vale a dire che il giovane con questo contratto potrà imparare una determinata professione. Il datore di lavoro, assumendo con un contratto di apprendistato, potrà usufruire di diverse agevolazioni fiscali. Ottenere un mutuo con questa forma di contratto non è molto semplice, dato che non si tratta di un contratto lavorativa che ti può garantire un guadagno a lungo termine.

Per ottenere un mutuo è necessario presentare altri garanzie, oltre ad una persona che possa farti da garante. Solitamente per ottenere un mutuo è necessario essere in possesso di un contratto a tempo indeterminato. Talvolta però ci sono alcune banche che erogano un mutuo anche a chi è in possesso di un contratto apprendistato.

Leggi anche:  Bonus 2022: tutti i modi per avere un aiuto economico

Nonostante molto spesso capita che il contratto di apprendistato possa trasformarsi in un contratto a tempo determinato o a tempo indeterminato, le banche fanno fatica a rilasciare un mutuo proprio per non correre il rischio di arrivare ad un insolvenza delle rate da pagare.

Tuttavia in presenza di ulteriori garanzie, è presente la fattibilità del rilascio di un mutuo. Sono diverse le banche che erogano un mutuo semplicemente con la presenza di una busta paga, mentre alcuni Istituti bancari richiedono ulteriori garanzie o anche un fideiussore su cui far riferimento.

Ovviamente ogni istituto finanziario a un determinato tasso di interessi, e ognuno di esso chiede differenti garanzie, come ad esempio l’ipoteca da un immobile o di un patrimonio immobiliare.