Quanto deve rendere un buon investimento? Linee guida ed esempi

0
165

La vita degli investitori non è mai stata facile, a maggior ragione in questo periodo storico particolare in cui prima la pandemia ha messo dei grandissimi freni, dopo lo scoppio della guerra tra Russia e Ucraina. Per queste prospettive non del tutto positive, arrivano molti dubbi sugli investimenti. Dopo quanto tempo è possibile guadagnare da un investimento? Quanto si guadagna da un buon investimento? Sono tante le persone che vogliono investire e vivere di rendita. Cerchiamo di capire qualcosa di più al riguardo

Quanto deve rendere un buon investimento

Negli ultimi tempi l’investimento che sta avendo maggiore attenzione è quello inerente al settore immobiliare. Si acquista un immobile per poi affittarlo a terze persone e guadagnando così mensilmente. C’è invece chi decide di acquistare un immobile e dopo aver effettuato la ristrutturazione rivenderlo con un prezzo maggiorato. Un investimento per avere un rendimento proficuo deve essere in possesso di determinati fattori. Per quanto riguarda l’investimento immobiliare, si valutano fattori come: prezzo di acquisto dell’immobile, canone di locazione, costi e oneri fiscali e rivalutazione della zone.

Leggi anche:  Spese per l'acquisto della prima casa: ecco i costi fissi

Inoltre per quanto riguarda il rendimento questo varia a seconda della regione in cui si acquista un immobile. Per fare un esempio, stando a quanto emerso da uno studio recente, il rendimento lordo dato dall’acquisto di una casa per metterla sul mercato degli affitti è salito al 7,8% nell’ultimo anno. Nel quarto e ultimo trimestre del 2021, il rendimento offerto era stato del 7,5%.

Oggi giorno però bisogna valutare anche strada altre strade per effettuare un investimento. Esistono tanti prodotti finanziari su cui poter investire il proprio denaro e ottenere grandi profitti. Ad esempio è possibile diventare un broker, quindi acquistando azioni. In alternativa si può investire nei beni rifugio, nelle obbligazioni, in borsa. Insomma le strade da percorrere sono davvero tantissime, i profitti dipendono caratteristiche da considerare punto in conclusione, è necessario ricordare che ogni investimento comporta dei rischi, ragion per cui se non si vuole perdere il proprio capitale è meglio evitare di effettuare quest’operazione.