Malore dopo la palestra, muore a 26 anni la figlia del sindaco e vice presidente della Provincia di Mantova

0
53

Tragedia per una ragazza di 26 anni, si è sentita male mentre era in palestra, poco dopo un allenamento.

Sentendosi poco Bebe ha deciso si fare subito rientro a casa. E nella sua abitazione, mentre si faceva la doccia, avrebbe accusato un nuovo malore, stavolta rivelatosi fatale.

il tutto avviene a Castelbelforte, paese del Mantovano, dove è morta Giulia Gazzani, di appena 26 anni. La giovane era la figlia del sindaco Massimiliano Gazzani, anche vicepresidente della Provincia.

A trovare il corpo della giovane è stato uno dei fratelli, che non la vedeva uscire dal bagno. Subito è scattato l’allarme. Nella villetta della famiglia Gazzani si sono precipitati i soccorritori, che hanno applicato alla ragazza le manovre di rianimazione per circa un’ora. Purtroppo immediatamente dopo il trasporto all’ospedale, per la giovane non c’era più niente da fare.

Leggi anche:  Investire in oro: come fare e quanto rende