Investire in impianti fotovoltaici: come funziona, guadagno e costi

0
86

Se stai cercando una forma di investimento e stai considerando il mondo del fotovoltaico sei nel posto giusto. Con questo articolo vi spiegheremo come guadagnare con un impianto fotovoltaico. Le domande poste prima di avventurarsi in questo investimento sono davvero tante e, dato che il fotovoltaico rappresenta il cambio dell’energia elettrica, cerchiamo di capire quanto si guadagna vendendo energia e come guadagnare.

Come investire in impianti fotovoltaici

Con il passare degli anni, la tecnologia degli impianti fotovoltaici ha compiuto notevoli progressi, migliorando il rendimento e la durata dei pannelli fotovoltaici. Cosa più importante, molte più persone hanno avuto la possibilità di accedere a questa tecnologia facendo in modo di migliorare la gestione elettrica sotto ogni punto di vista.
Sono diverse le motivazioni che spingono un determinato individuo ad investire nel mondo del fotovoltaico. Si tratta di un investimento davvero tanto conveniente dato che oltre a generare energia rinnovabile, comporta anche un guadagno. Se da un lato è vero che si tratta di un investimento importante, dall’altro bisogna anche considerare che tutto il denaro investito è possibile recuperarlo nel giro di 10 anni.

Leggi anche:  Meglio un conto Hype o N26? Confronto e costi

Investire in impianti fotovoltaici

Gli impianti fotovoltaici comportano un investimento davvero notevole. I costi variano a seconda che si decida di investire 20 kw o 100 kw. Prima di effettuare un investimento così importante, è necessario tenere in considerazione diversi fattori come:

  • La posizione del tetto: l’investimento può essere conveniente solo se il tetto è posizionato in modo ottimale da sfruttare l’energia solare;
  • Le condizioni meteorologiche: è più vantaggioso istallare un impianto fotovoltaico in zone in cui il sole è presente per la maggior parte dei giorni dell’anno.

Inoltre bisogna prendere in considerazione anche il fabbisogno energetico, la percentuale di autoconsumo e le agevolazioni fiscali presenti.