Bonus Vacanze 2022: come richiederlo, requisiti e come funziona

0
248

Nell’estate del 2020 è stato inserito dal governo Giuseppe Conte il bonus vacanza. Questa misura è stata inserita proprio per incentivare il turismo in Italia, che ha avuto gravi perdite a causa della pandemia di coronavirus.

Le domande per il bonus vacanza potevano essere presentate entro il 31 dicembre del 2021. Ma ci sarà una proroga? Si può richiedere di nuovo? Dove richiedere il bonus vacanza? Come richiederlo? Quali sono i requisiti? Ecco qualche dettaglio in più

Bonus vacanze 2022: come funziona

Il bonus vacanze visto il suo termina giugno 2021, tuttavia è stata prorogata è il voucher da €500 si è potuto utilizzare fino al dicembre del 2021. Per il 2022 non ci sarà una proroga, ma è possibile utilizzare questo bonus anche nei primi mesi dell’anno nuovo.

Il bonus vacanze è stato inserito come uno strumento per poter salvare il turismo, incentivandolo e dando la possibilità a tutte le persone che hanno subito perdite economiche a causa della pandemia di covid-19 a riprendersi ancora una volta. Gli italiani negli ultimi due anni hanno avuto la possibilità di utilizzare dei voucher in villaggi turistici, hotel e in tutte quelle strutture convenzionate.

Leggi anche:  Bonus da 10 mila euro per il 2022: ecco come ottenerlo

Si è trattato di un agevolazione importante per la fase di ripresa del nostro paese. Questa agevolazione, dunque il bonus vacanze, è stato utilizzato da tutte le persone con ISEE pari o inferiore a €40000. Questo incentivo però si presenta con alcune limitazioni, dato che solo un componente del nucleo familiare aveva la possibilità di utilizzarlo e doveva essere speso in un unica soluzione.

Quando richiedere il bonus vacanze 2022

Sono tanti gli italiani che si chiedono come funzioni questo bonus e se vi è una proroga per il bonus vacanze 2022. Attualmente non si hanno notizie certe, ma è in atto una proposta secondo cui il bonus vacanze dovrebbe essere prorogato fino a dicembre del 2022.