Titoli di Stato: conviene investirci nel 2022?

0
260

Nel settore degli investimento, non solo si investe il proprio denaro acquistando azioni provenienti dalle aziende, Ma talvolta si decide di investire anche acquistando titoli di Stato. Ma quale titoli di Stato comprare? Quanto rendono oggi? E acquistarli? Come acquistarli? Insomma sono tante le domande poste, e ora cercheremo di fare un po’ di chiarezza insieme.

Come funzionano

Innanzitutto è necessario fare una premessa, spiegando come funzionano le obbligazioni statali. Nel momento in cui si decide di acquistare delle obbligazioni statali, bisogna essere consapevoli del fatto che si tratta di una sorta di prestito di denaro a colui che hai messo una determinata obbligazione, denaro che ti verrà poi restituito entro una determinata scadenza. Nelle obbligazioni statali e sono presenti anche dei tassi di interesse, i quali ti verranno anch’essi rimborsati. Insomma, per capire meglio il funzionamento, l’acquisto di un titolo di Stato implica una sorta di prestito nei confronti dello Stato stesso, in cui tu sei il creditore mentre il debitore è lo stato.

I vari titoli di stato

Per quanto riguarda i titoli di Stato italiano, ci sono diversi tipologie su cui investire, tra cui i BTP e i BOT. I BTP sono lo strumento finanziario più diffuso, dato che hanno una durata più flessibile, ovvero vengono emessi con una scadenza di 3 anni, 5 anni, 10 anni, 15 anni, 30 anni. Il tasso di interesse di questi titoli viene emesso semestralmente. I Bot, invece, hanno una durata molto più breve, dato che non si parla di anni ma di mesi. Investendo in questo strumento, non vi è il rimborso degli interessi dilazionato in mesi, bensì questi verranno pagati alla scadenza.

Leggi anche:  Opzioni Vanilla: cosa sono, quanto rendono e sono affidabili?

Se vuoi anche tu investire in titoli di Stato, puoi comprarli su Borsa Italiana, nella categoria dedicata alle obbligazioni statali. Anche se investire in titoli di Stato non implica nessuna operazione molto complessa, è necessario essere consapevoli del fatto che anche questo investimento come tutti gli altri comporta dei rischi.

In conclusione, se si decide di investire nelle obbligazioni statali, è sempre bene fare attenzione scegliere con cautela ciò che si andrà ad acquistare.