Bolletta del gas aumentata: 10 trucchi per risparmiare

0
113

Le bollette di luce e gas hanno subito dei rincari del 40%. Ogni 3 mesi ARERA aggiorna le tariffe delle utenze dato che vengono presi in considerazione i costi di produzione, ma anche quelli dei mercati internazionali. Sono due fattori che, insieme al costo delle materie prime, hanno determinato un aumento sul costo delle bollette. Come fare a risparmiare sulle bollette del gas?

Come risparmiare sul gas

Uno dei metodi più semplici per poter risparmiare sulle bollette del gas è evitare consumi superflui e azzerare gli sprechi. La domanda che spesso le persone si pongono è : perché consumo tanto gas? La risposta è molto semplice, le famiglie utilizzano il gas per cuocere cibi, produrre acqua calda e per il riscaldamento. Il consumo di gas non viene determinato solo dal numero dei componenti del nucleo familiare, ma anche dalle abitudini di consumo. Un altro elemento che incide sul costo del gas è il luogo in cui si vive, difatti in Italia esistono 7 differenti zone tariffarie per il gas. Oltre a confrontare le tariffe del gas, ci sono altri trucchi grazie cui è possibile risparmiare. Eccoli qui di seguito

  1. Analizzare esigenze domestiche: prima di procedere con l’attivazione del gas nella propria abitazione, è opportuno verificare lo stato dell’impianto presente.
  2. Manutenzione periodica: è molto importante effettuare una manutenzione periodica di caldaie e termosifoni dato che, se questi dovessero essere malfunzionanti, si rischia di consumare gas inutilmente.
  3. Regolare temperatura caldaia: per risparmiare sulla bolletta del gas è fondamentale regolare la temperatura della caldaia.
  4. Valvole termostatiche: sui termosifoni è consigliato installare valvole termostatiche in modo da mantenere la temperatura costante.
  5. Sostituire infissi: se nella tua abitazione gli infissi sono vecchi è opportuno sostituirli in modo da non disperdere il calore.
  6. Pompe di calore: per risparmiare sul gas è consigliato installare pompe di calore.
  7. Impianto solare termico: per risparmiare sul gas l’ideale è installare un impianto solare termico collegato direttamente ai termosifoni.
  8. Offerte: il mercato offre tante possibilità, prima di scegliere un fornitore per il gas, compara tutte le tariffe presenti.
  9. Incentivi statali: per ammortizzare le spese sostenute per l’installazione di nuovi impianti si può usufruire degli incentivi statali.
  10. Evita gli sprechi: con dei piccoli accorgimenti la tua abitazione può mantenere una temperatura costante. Evitando gli sprechi è possibile risparmiare sulla bolletta.
Leggi anche:  Come investire soldi per guadagnare senza rischiare